“Oggi e in ogni altro giorno, vogliamo prendere posizione per la salvaguardia del creato” affermano le donne del Suriname. La colletta finanzierà un progetto di Adra nel Paese sudamericano.

Lina Ferrara – La celebrazione della Giornata Mondiale di Preghiera (Gmp) è alle porte. Le donne di varie confessioni cristiane (avventiste, battiste, cattoliche, Esercito della Salvezza, luterane, metodiste, ortodosse, valdesi), in oltre 50 città italiane, preparano questo importante momento di preghiera aperto a tutti, donne e uomini. “Tutta la creazione di Dio è molto buona” è il tema di quest’anno scelto dalle donne del Suriname, in sudamerica. Genesi capito 1 è il testo biblico della riflessione.

“Dio ha creato per noi un mondo straordinario” afferma il Comitato Gmp surinamese “Purtroppo, non abbiamo dimostrato di apprezzare questo suo dono, anzi, lo abbiamo trattato molto male. Noi e l’intera creazione soffriamo le conseguenze dei danni dovuti soprattutto all’avidità e alla convenienza”

Il Comitato ha portato la celebrazione e le principali questioni climatiche, sollevate dal tema, all’attenzione del governo del Suriname.
“Nelle varie visite” riferisce “abbiamo informato il governo sull’esistenza della Giornata Mondiale di Preghiera e abbiamo anche espresso preoccupazione per il nostro ambiente. Oggi e in ogni altro giorno, noi donne del Suriname vogliamo prendere posizione per salvaguardare il creato. Confessiamo le nostre mancanze davanti a Dio e gli chiediamo di perdonarci e di aiutarci a prenderci cura della sua creazione molto buona”.

Il 2 marzo potremo, insieme, fare in modo che la voce della lode e della preghiera a Dio non tacciano mai. E prendere un impegno personale a essere buoni amministratori dell’ambiente, messo nelle nostre mani dal Creatore.

La colletta raccolta durante la liturgia servirà a finanziare un progetto di Adra (Agenzia Avventista per lo Sviluppo e il Soccorso) in Suriname, rivolto alle giovani donne e madri single di Kwatta, per liberarle dalla povertà, renderle indipendenti e assicurare loro un futuro migliore. La maternità minorile è purtroppo molto diffusa nel Paese. Adra aiuterà le donne ad avviare un allevamento di polli. Fornirà i materiali e tutto il necessario per creare questa attività. Con i guadagni, le donne potranno mantenere se stesse e le loro famiglie e saranno in grado di gestire la propria vita.

La Giornata Mondiale di Preghiera fu ideata nel 1887, negli Stati Uniti, da donne cristiane. Divenne un movimento ecumenico e si diffuse in tutto il mondo. Il primo venerdì di marzo le donne cristiane di diverse tradizioni si riuniscono per celebrare, in oltre 170 Paesi e regioni del mondo, allo scopo di “informarsi per pregare e pregare per agire”.

Mediante la Gmp le donne condividono i fardelli di altri popoli, pregano e promuovono un progetto per loro, e affermano che la preghiera e l’azione sono inseparabili poiché entrambe svolgono un ruolo essenziale nel mondo. Visita il sito Gmp italiano.

 

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti