In occasione della ricorrenza del 25 aprile abbiamo voluto rendere omaggio a Silvano Sarti, il partigiano Pillo, riproponendo questa intervista che gli aveva fatto Claudio Coppini pochi mesi prima della sua morte, avvenuta il 24 gennaio 2019. Figura di spicco, partecipò alla liberazione di Firenze l’11 agosto del 1944 con la Brigata Senigallia. Ha interpretato in modo esemplare, dalla fine della guerra alla sua morte, il ruolo del testimone della democrazia e della libertà, incontrando, negli anni, migliaia di ragazzi e ragazze delle scuole di ogni ordine e grado, per seminare gli anticorpi contro il nazismo, il fascismo e ogni tipo di dittatura.

Produttore

Condividi

Articoli recenti