“Da oggi per il cuore della tua famiglia cambia programma: meno divano e più vita”: è questo lo slogan della Giornata mondiale per il cuore 2007. E’ infatti importantissimo il ruolo della famiglia nella difesa della salute, poiché essa incide in comportamenti e scelte di vita. Quali sono i programmi correlati all’iniziativa? Qual è l’obiettivo finale? E quali sono i fattori di rischio per le malattie cardiovascolari? A che punto è la ricerca? Intervista al prof. Andrea Peracino, medico patologo, vice presidente della Fondazione Italiana per il Cuore.

Produttore

Condividi