In questa puntata della rubrica A tu per tu, Roberto Vacca e Claudio Coppini intervistano il medico psichiatra e psicoterapeuta Giovanni Varrasi. 

Prendiamo in esame un argomento molto controverso: Se è vero che da una parte constatiamo spesso poca empatia tra la gente, è anche vero che rischiamo di concepire il "prossimo" come se fosse la nostra immagine riflessa da uno specchio, e invece "l'altro è davvero altro da noi!" Che conseguenze questo realismo può comportare?

Produttori

, ,
Condividi