In questa puntata di A tu per tu Alessia Calvagno, caporedattore nazionale di Radio Voce della Speranza e Daniele Amodeo, redattore di RVS Roma, hanno intervistato Ignazio Barbuscia, direttore dei ministeri per la gioventù della Chiesa cristiana avventista.

Ignazio ha illustrato un’iniziativa organizzata da AISA (Associazione Italiana Scout Avventisti) per ragazzi dai 6 ai 15 anni (suddivisi in due fasce d’età) che si verifica ogni anno nel periodo estivo. Si tratta dei campeggi estivi, un’occasione per i ragazzi di passare una o due settimane in amicizia, incontrando ragazzi della stessa età che provengono da ogni parte d’Italia.

In particolare, in questa intervista Ignazio ci ha parlato dei campeggi Esploratori, cioè mirati ai ragazzi nella fascia di età compresa tra i 12 e i 15 anni: questi campeggi danno a questi ragazzi la possibilità di chiudere l’anno scoutistico in maniera significativa. La fascia di età è particolarmente delicata, perciò lo staff di AISA da due anni organizza un gioco di ruolo all’interno di questo campo estivo, al fine di coinvolgere il più possibile i ragazzi. Ignazio ha spiegato in cosa consista tale iniziativa.

Tutti i campeggi si svolgono presso la struttura di Casuccia Visani, un incantevole casato nel verde del Casentino (Toscana). Il Campo Esploratori si svolgerà dall’1 al 15 luglio.

Produttore

Condividi

Articoli recenti