Natalya Krupchak – Per ogni persona, il Signore prevede delle esperienze uniche fatte di alti e bassi, con percorsi difficili o momenti di slancio allo scopo di maturare la consapevolezza di tutto questo, fino a comprendere che, senza di lui, la vita non ha senso. Questo percorso è stato seguito da una persona molto cara per la chiesa di Ancona che ha finalmente gioito nel vivere il patto che Roman Stezyk ha stretto con Gesù attraverso il battesimo per immersione sabato 4 settembre, presso la chiesa di Jesi.

[Foto pervenuta dalla comunità in oggetto]

Produttore

Condividi