Nel corso di questa nuova puntata di Animaliamoci, Sergio Ammannati e Roberto Vacca intervistano Mariangela Corrieri, presidente di Gabbie Vuote onlus.

In questa puntata parliamo di latte, in particolare la crudeltà della mungitura.
Le mucche vengono munte con tecniche meccaniche sempre più crudeli e dolorose, inoltre a partire dal quarto giorno della nascita i vitelli vengono allontanati dalle mammelle delle madri ed alimentati con prodotti succedanei del latte. Questa alimentazione è più economica del latte naturale ed è una pratica molto diffusa negli allevamenti. Anche il latte di vacche adulte sofferenti di mastite viene utilizzato per alimentare questi cuccioli, poiché non è legale commercializzarlo.

Produttore

Condividi

Articoli recenti