Michela Tuminelli/Ermes Minarini – Il 13 febbraio 2020, all’età di 100 anni, la sor. Natalina Deanoz si è addormentata nel Signore. Pilastro spirituale della chiesa, non ha mancato di supportarla, consentendole di riunirsi ogni sabato in un locale di proprietà nel quale celebrare il culto all’Eterno e rendere testimonianza alla città. Dalla seconda panca, accanto al marito Vincenzo, con l’immancabile plaid sulle gambe, interveniva alla Scuola del Sabato con pensieri profondi e precise citazioni serbate preziosamente a memoria. La sua generosità verso tutta la chiesa avventista italiana ha fatto progredire la missione e la testimonianza del vangelo. Ora riposa nell’attesa del giorno nel quale il Salvatore la richiamerà alla vita.

Produttore

Condividi