Il libro dell’Apocalisse presenta la più grande verita’ di tutta la Bibbia: il ritorno visibile di Cristo sulla terra alla fine del mondo. Tutta la storia del cristianesimo fa perno su questa verita’. Il periodo della fine del mondo viene chiamato “gli ultimi giorni” e comprende l’arco di tempo che va dalla prima venuta di Cristo sulla terra a Betlemme, fino alla sua seconda venuta. Estratto dalle conferenze “Apocalisse. La speranza dell’uomo. Relatore: Paolo Benini, teologo e pastore, responsabile alla formazione presso la Divisione Intereuropea della Chiesa Cristiana Avventista con sede a Berna.

Produttore

Condividi

Articoli recenti