“[…] Ma Gesù disse: "Non glielo vietate, perché non c'è nessuno che faccia qualche opera potente nel mio nome, e subito dopo possa parlar male di me” […].(Marco 9:38-41 )

Riflessione spirituale di Mario Calvagno, speaker RVS.

Produttori

,
Condividi