“Poi entrò di nuovo nella sinagoga; là stava un uomo che aveva la mano paralizzata. E l'osservavano per vedere se lo avrebbe guarito in giorno di sabato, per poterlo accusare. Egli disse all'uomo che aveva la mano paralizzata: "Àlzati là nel mezzo!" Poi domandò loro: "È permesso, in un giorno di sabato, fare del bene o fare del male? Salvare una persona o ucciderla?" […]  (Marco 3:1-6)

Riflessione spirituale di Mario Calvagno, speaker RVS.

Produttori

,
Condividi

Articoli recenti