Sovraindebitamento e usura: se non ti isoli, puoi uscirne!

Sovraindebitamento e usura: se non ti isoli, puoi uscirne!
Nel mese di agosto l’Ambulatorio Antiusura ha firmato con la Regione Lazio una convenzione per i sovraindebitati e le vittime dell’usura. Improvvisi rovesci familiari (perdita del lavoro, malattie gravi, ecc.), spese voluttuarie, dipendenze come la ludopatia possono portare al sovraindebitamento e talvolta anche all’usura. In tali situazioni è importante non chiudersi in sé stessi ma chiedere aiuto. In ogni regione operano associazioni, come l’Ambulatorio Antiusura nel Lazio, che possono sostenere e guidare coloro che ne hanno necessità fino ad ottenere i contributi economici previsti dalle leggi dello Stato. Mario Calvagno ne ha parlato con l’avvocato Luigi Ciatti, presidente dell’Ambulatorio Antiusura Onlus