Intervista ad Elena Fava figlia del giornalista siciliano Giuesppe Fava ucciso dalla Mafia circa 30 anni fa sulle esperienze vissute a Firenze e Perugia in occasione di Libera Memoria 2013 e sui progetti della Fondazione Fava per unire alla Memoria l’Impegno di tutti ma particolarmente dei giovani e delle scuole

Produttore

Condividi