In questo numero Claudio Coppini e Roberto Vacca commentano con i loro ospiti alcuni articoli apparsi sui quotidiani di oggi. Sono intervenuti il professor Francescomaria Tedesco, filosofo della politica, il dottor Raniero Facchini, direttore scientifico della Fondazione Vita e Salute e il pastore avventista Daniele Benini.

Tra i temi toccati: Letta conquista il PD "a suon di sberle", ma quel plebiscito, secondo Gad Lerner su La Stampa, è una "trappola"; "ripartiamo da ius soli e voto ai 16enni" dice Letta, ma non mancano le perplessità. "Noi ricercatori stranieri felici in Italia" titola un servizio del Corriere, e intanto chiude gran parte del Paese per il lockdown. Il Piemonte mette uno stop a un lotto di AstraZeneca e si diffonde il panico sul vaccino per varie morti sospette, preoccupazioni però senza fondamento, ci spiega in questa puntata il dottor Facchini. A dieci anni dall'inizio della guerra civile in Siria continua l'ecatombe culturale e umanitaria, e Enzo Bianchi su Repubblica parla dell' "'invenzione del nemico". 

Produttori

, ,
Condividi

Articoli recenti