Maol/Aps – Christian Molke, pastore avventista (a destra nella foto), è il nuovo direttore di Adra Germania, entrato in carica a gennaio. Succede al leader storico e fondatore dell’agenzia umanitaria della Chiesa avventista tedesca, Erich Lischek, andato in pensione dopo aver ricoperto questo incarico per oltre un quarto di secolo.

«Non è difficile per me andare in pensione, perché so che il mio successore, Christian, saprà cogliere le sfide della rete internazionale di Adra», ha dichiarato Erich Lischek. «Come agenzie di soccorso abbiamo imparato a unire le forze in caso di gravi catastrofi. Sono grato di aver potuto sostenere questi sforzi», ha affermato.

Lischek istituì Adra Germania a Darmstadt nel 1987, iniziando con una sola segretaria part-time. Ora, l’agenzia ha 28 dipendenti e 10 volontari nella sede di Weiterstadt, vicino Darmstadt.

Günther Machel, presidente del comitato di Adra Germania, ha ringraziato Erich Lischek: «Da un umile inizio, Adra è diventata una grande agenzia di soccorso. Lischek ha plasmato la nostra associazione umanitaria in Germania, e continuerà a collaborare come direttore della Fondazione Adra».

Il nuovo direttore, Christian Molke, in precedenza ha guidato la Chiesa Avventista del 7° Giorno negli stati federali di Assia, Renania-Palatinato e Saarland, che comprendono 65 chiese, 4.600 membri e 34 pastori.

Adra Germania fa parte della rete globale di Adra che ha 120 uffici nazionali. È anche membro del Joint Welfare Association del paese (Paritätischer Wohlfahrtsverband) e co-fondatore dell’Association of German Development Ngos (Venro), di Relief Germany e di Together 4 Africa. In collaborazione con il progetto Weltwärts dello stato tedesco, Adra Germania invia circa 15 volontari all’anno per sostenere progetti in Albania, Costa Rica, India, Kenya, Messico, Moldavia e Tanzania.

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti