HopeMedia Italia – È stato solo un piccolo gesto ma l'iniziativa di CasAurora, la struttura ricettiva avventista di Firenze, non è passata inosservata. In occasione delle feste pasquali, è stato confezionato e consegnato un pensiero ai bambini ricoverati nell’Ospedale pediatrico Meyer, e uno anche ai sanitari per ringraziali del lavoro che svolgono nella pandemia.

“CasAurora, dato il periodo storico che ha comportato grandi sacrifici e impegno da parte di tutto il comparto sanitario nazionale, ha pensato di manifestare la sua presenza nel territorio preparando come dono per i piccoli pazienti del Meyer delle mini-bomboniere con ovetti di cioccolato” ha spiegato Ester Murro, direttrice della struttura ricettiva.

“Abbiamo consegnato un presente anche ad alcuni dei medici della Casa di Cura Ulivella e Glicini, e all’ufficio dei Servizi Sociali dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer di Firenze. Prontamente hanno contraccambiato gli auguri per l’affetto ricevuto” ha aggiunto.

Inaugurata nel 2014 nei pressi di Careggi, all'interno del campus dell'Istituto avventista di cultura biblica, CasAurora risponde alle necessità di alloggio dei parenti dei ricoverati nel polo ospedaliero di Firenze, che arrivano da fuori città e regione. “Sentirsi a casa lontano da casa” è il motto della struttura extra-alberghiera che, grazie all’impegno del suo personale, non offre solo una stanza, ma anche accoglienza, conforto, incoraggiamento. Sono stati proprio i commenti dei familiari dei ricoverati che hanno fatto nascere l’iniziativa del piccolo dono.

“L’idea sorge sulla base della relazione quotidiana con i nostri ospiti” ha raccontato Debora Giombarresi, psicoterapeuta e collaboratrice di CasAurora “Dalle loro parole abbiamo compreso la mole di lavoro e la stanchezza emotiva provata dal personale sanitario. Abbiamo sentito il bisogno di trasmettere il nostro affetto in questo particolare momento dell’anno. La circostanza pasquale ci ricorda tra i vari aspetti la ciclicità della vita fatta di nascita, passione, talvolta sofferenza e risurrezione”.

Leggi anche: CasAurora per il Meyer

Per conoscere meglio la struttura, visita il sito casaurora.it 

 

 

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti