In questo numero de L’Altro Binario i conduttori Roberto Vacca e Claudio Copppini hanno parlato con Corrado Cozzi, responsabile europeo per il Ministero in favore dei disabili della Chiesa avventista, e Larry Evans, assistant to president of General Conference for Disabled.

Tema dell’intervista il modo in cui viene affrontato il tema della disabilità nella Chiesa avventista: una parte della popolazione veniva tagliata fuori dal ricevere il messaggio del Vangelo. A tal proposito, nel 2011 è nato il ministero a cui il pastore Evans fa capo. L’obiettivo è aprire delle porte ai diversamente abili per offrire loro altre possibilità, abbattendo i pregiudizi verso chi è meno fortunato, coloro che a volte sentiamo come diversi.

Occorre infatti riconoscere che queste persone hanno una disabilità, ma non sono una disabilità, quindi la nostra relazione con queste persone deve essere da pari a pari. Ecco che l’obiettivo del Ministero in favore dei disabili è rendere accessibili ai disabili i servizi della Chiesa avventista.

Produttore

Condividi