Consulta delle religioni della Lombardia. Cerimonia di insediamento
27 Giugno 2024

Patrizia Evola – Venerdì 21 giugno, nella cornice della chiesa “Casa dei frati” a Bergamo, si è tenuta la cerimonia di insediamento della Consulta delle religioni della Lombardia. Alla presenza del vicepresidente della Regione, Marco Alparone; del sottosegretario, Raffaele Cattaneo; e dei rappresentanti delle religioni presenti sul territorio, si è data attuazione a un progetto fortemente voluto dalla Regione stessa, iniziato molti anni fa e divenuto legge nel 2019.

Nel suo discorso, il sottosegretario ha puntualizzato il fatto che una legge non fosse necessaria ma è stata voluta per dare forma e struttura per sottolineare l’importanza del dialogo, prendendosi delle responsabilità e rispondendo ai bisogni delle varie religioni.

Sono seguiti i messaggi dei rappresentanti delle varie confessioni religiose. Nel suo intervento, Daniele La Mantia, pastore avventista, ha sottolineato alcuni punti, tra cui le problematiche riguardanti i luoghi di culto, la normativa per il cambio di destinazione d’uso dei locali, l’importanza dell’istruzione nelle scuole alle nuove generazioni, in una società sempre più multireligiosa e multiculturale.
Prima di chiudere l’incontro, i presenti hanno risposto alle domande dei giornalisti.
Ora l’appuntamento è in autunno, per il primo incontro di lavoro.

[Foto: Patrizia Evola]

 

Condividi su:

Notizie correlate

4
Ultime delibere Uicca

Ultime delibere Uicca

Pubblichiamo le delibere di carattere generale votate dal Comitato esecutivo dell’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno (UICCA) relativamente alla seduta del 11-12.06.2024, tenutasi a Firenze.   Pastori Fine tirocinio Il past....

Ente Voce della Speranza. Ricerca personale

Ente Voce della Speranza. Ricerca personale

L’Ente Voce della Speranza (VdS) ricerca una risorsa, senza distinzione di genere, con competenze tecniche-informatiche da inserire nel proprio organico, presso la sede di Roma in Via Casilina, 939…

Il perdono non è un’emozione

Il perdono non è un’emozione

L’autrice dell’articolo rievoca un evento tragico accaduto negli Stati Uniti nel 2006, invitandoci a contemplare il mistero del perdono Alina Kartman – È difficile restare indifferenti di fronte a una storia vera come quella di Terri Roberts, la madre di un giovane...

Premio Giunia a una pastora in Italia

Premio Giunia a una pastora in Italia

Notizie Avventiste – L'Association of Adventist Women (Associazione delle donne avventiste) ha assegnato il Premio Giunia di quest’anno alla pastora Abigaela Trofin che serve le comunità avventiste di Catania, Augusta e Lentini, in Sicilia. “Dovete essere molto...

Bologna. Seminario su idroterapia e cure naturali

Bologna. Seminario su idroterapia e cure naturali

Giovanni Caccamo - I Ministeri per la promozione della Salute della comunità avventista di Bologna hanno organizzato il seminario “Curarsi con l’acqua – Workshop pratico di idroterapia e cure naturali”. Gli incontri si sono svolti sabato pomeriggio 8 e domenica...

Culto evangelico Rai Radio 1. Perdonare il non perdonabile

Culto evangelico Rai Radio 1. Perdonare il non perdonabile

Domenica 21 luglio, alle 6.35 del mattino, potremo ascoltare una nuova puntata del Culto evangelico sintonizzandoci su Rai Radio 1. Gabriele Passantino, predicatore valdese, terrà il sermone intitolato “Perdonare il non perdonabile”, basato sul testo di 1 Samuele...

Catania. Sabato all’aperto sull’Etna

Catania. Sabato all’aperto sull’Etna

Emanuela Laguardia – Sabato 6 luglio, la chiesa avventista di Catania ha trascorso la giornata all'aperto. È stato un tempo doppiamente speciale perché dedicato ai bambini e ai ragazzi della comunità. Nella splendida cornice delle pendici dell'Etna, abbiamo aperto il...

Protestantesimo Rai 3. Pietro Valdo Panascia

Protestantesimo Rai 3. Pietro Valdo Panascia

Domenica mattina 21 luglio, alle ore 8.00, Rai 3 trasmette una nuova puntata della rubrica Protestantesimo, programma a cura della Federazione delle chiese evangeliche in Italia (Fcei), con il servizio “Pietro Valdo Panascia. Costruire contro le mafie”. Questa estate...

5

Pin It on Pinterest