In tempi di coronavirus, i problemi che i medici territoriali si trovano ad affrontare sono molteplici. Si rischia di essere infettati e di infettare. Come si fa fronte allora a questa situazione? Come reagisce il paziente a questo nuovo approccio? Purtroppo anche tra le fila dei medici di base si sono registrati vari decessi. Si potevano evitare? Quali misure si stanno prendendo perché queste statistiche vengano abbattute?

Mario Calvagno e Carmen Zammataro ne parlano con il prof. Giacomo Mangiaracina, medico, specialista in Salute pubblica e presidente dell’Agenzia nazionale per la prevenzione.

Foto di StockSnap da Pixabay.

Produttore

Condividi