Povertà sanitaria giunta ai limiti quella causata dal Covid-19. Per questo, nonostante la pandemia e a motivo della pandemia, anche quest’anno ritorna la Giornata di Raccolta del Farmaco che si allungherà una settimana, dal 9 al 15 febbraio. Realizzata dalla Fondazione Banco Farmaceutico Onlus, adotta lo slogan che descrive la crisi economica innescata da quella sanitaria. “Vieni in farmacia e dona un farmaco a chi ha bisogno, perché nessuno debba più scegliere se mangiare o curarsi”. Un appello a tutti i cittadini per la promozione della cultura del dono. Le passate edizioni della GRF hanno segnato un trend positivo che si auspica di poter ripetere anche quest’anno. Come intervenire ulteriormente perché la Giornata, e la raccolta di farmaci in corso d’anno, riescano a sopperire alle necessità della popolazione povera?

Intervista di Mario Calvagno e Carmen Zammataro al dott. Sergio Daniotti, presidente Fondazione Banco Farmaceutico Onlus.

 

Immagine: pagina Facebook Fondazione Banco Farmaceutico Onlus.

 

 

 

 

 

 

 

Produttori

, ,
Condividi

Articoli recenti