Franco Evangelisti
– «Sono nel mondo degli scout da quando avevo solo 4 anni, entrando nell’universo Aisa di Forlì da giovane mascotte per poi proseguire come Tizzone prima ed Esploratrice poi. Mi è piaciuto così tanto che non ne sono più voluta uscire». È così che Tiziana racconta il suo percorso nell’Aisa che l’ha portata da mascotte a responsabile del suo club locale.

«Gli scout servono anche per imparare ad aiutare l’altro: quando entri sei aiutato ma crescendo sei tu che aiuti. È una collaborazione continua in cui si vince solamente insieme, mai da soli. Quale miglior insegnamento di questo? Sono qui perché qualcuno ha saputo fare la differenza nella mia vita. Guardo i miei 25 ragazzi e penso che se riuscirò a fare una piccola differenza nella vita di un solo bambino, allora continuerà a valerne sempre la pena».

L’Aisa ha fatto e continua a fare la differenza nella vita di molti bambini, ragazzi e adulti. Un’esperienza straordinaria che lascia un segno indelebile. Destinando il tuo 5xmille all’Opera Sociale Avventista (Osa) permetterai alle nuove generazioni di vivere esperienze simili grazie all’Aisa.

In fase di dichiarazione dei redditi, nella «Scheda per la scelta della destinazione dell’8 per mille, del 5 per mille…» ricordati di firmare nella casella «Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni…» inserendo il Codice Fiscale unificato Osa: 97311560581.

Per leggere l’articolo completo con l’esperienza di Tiziana vai su http://www.ottopermilleavventisti.it/da-mascotte-a-responsabile-aisa/

 

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti