Il deficit dell'udito è un fenomeno crescente che interessa gli anziani, ma  anche, in modo preoccupante, giovani e adolescenti. Sotto accusa l'uso di auricolari e il volume troppo elevato, ma anche ambienti di lavoro rumorosi e persino diete squilibrate. Massimo Ilari, divulgatore scientifico, direttore editoriale di "Apinsieme" e collaboratore storico di Vita e Salute, ci presenta il grave problema dell'ipoacusia che colpisce oltre 7 milioni di italiani, prendendo spunto dal suo articolo "Puoi ripetere?" apparso sul numero di Vita e Salute di marzo, Intervista a cura di Roberto Vacca.

Produttori

,
Condividi