Filippa Di Carmelo – Quando è il Signore a guidare un progetto non ci sono ostacoli che possano farlo fallire. Nemmeno il Covid. Così è stata la Settimana di preghiera 2021 che, dal 7 al 13 novembre scorso, in modalità online, ha riunito le chiese avventiste del distretto del Piemonte meridionale: Torino, Asti, Alessandria e Montaldo Bormida.

È stata una settimana ricca di riflessioni spirituali sul messaggio dei tre angeli di Apocalisse 14:6-12. Ogni incontro è stato caratterizzato da canti, momenti di lode e adorazione, richieste di preghiera e ascolto della Parola di Dio. Le meditazioni sono state presentate non solo dai pastori Samuele Barletta e Alessandro Calà, ma anche da laici delle varie chiese che si sono alternati nei diversi giorni, permettendo di ascoltare e conoscere nuovi fratelli e sorelle nella fede, e arricchirci gli uni con gli altri. Particolarmente toccanti sono state le testimonianze di fede condivise.

Abbiamo vissuto un’esperienza magnifica di comunione fraterna e di nutrimento per lo spirito. Di questo siamo grati al nostro Signore Gesù. 

 

 

Produttore

Condividi