Nell’era dei social network e del loro enorme potere, la privacy dei nostri dati è sotto scacco. Lo scandalo che ha investito il più popolare social network, con la violazione di più di 50 milioni di profili a fini elettorali riaccende i riflettori sul tema.

La parola al Pastore Daniele Benini, direttore di Radio Voce della Speranza che fa il punto su questo scottante argomento alla luce del messaggio evangelico. In questo mondo in cui reale e virtuale sempre più si influenzano e invadono le nostre vite, c’è qualcosa che resta inalienabile, riservato, esclusivo: è la mia relazione personale con Gesù Cristo.

Il riferimento biblico citato nell’editoriale dal nostro direttore, si trova in Apocalisse, capitolo 2, versetto 17: “Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese. A chi vince io darò della manna nascosta, e gli darò una pietruzza bianca, e sulla pietruzza scritto un nome nuovo che nessuno conosce, se non colui che lo riceve”.

 

Produttore

Condividi

Articoli recenti