Il grazie del sindaco Klitschko in un video messaggio.

Notizie Avventiste – Venerdì 29 luglio, Vitali Klitschko, sindaco di Kiev, ha ricevuto due autopompe da Adra Germania. I mezzi antincendio fanno parte degli aiuti di emergenza che l'agenzia umanitaria avventista, insieme con Aktion Deutschland Hilft, invia fin dall'inizio del conflitto in Ucraina.

A metà luglio, Christian Molke, presidente di Adra Germania, si era recato in Polonia per supervisionare la consegna dei due veicoli dotati di speciali dispositivi a schiuma estinguente, necessaria per spegnere gli incendi delle classi di fuoco A (solidi) e B (liquidi o sostanze liquide). I camion dei pompieri sono stati ricevuti e messi subito in servizio.

"A Kiev, le infrastrutture civili sono sotto attacco” ha spiegato Molke “Ciò si traduce, tra le altre cose, in incendi di impianti di stoccaggio del carburante e di sostanze chimiche altamente infiammabili. Per spegnere questi incendi, i vigili del fuoco hanno bisogno di autocarri speciali dotati di schiuma antincendio. Siamo riusciti a ottenere due veicoli in Polonia e a consegnarli a Bogdan Balasynovych, rappresentante della città di Kiev. Tobias Kurzmaier, presidente di Aktionskreis für Wirtschaft, Politik und Wissenschaft e.V. (Gruppo d'azione per l'economia, la politica e la scienza), ci ha dato un fantastico supporto in qualità di consulente e intermediario. I veicoli sono stati nel frattempo ricevuti dal sindaco di Kiev”.

In un video, il primo cittadino della capitale ucraina ha ringraziato Adra: "Grazie mille per il vostro aiuto e per i moderni veicoli antincendio. Il vostro supporto è molto importante per la nostra sicurezza. Si spera che la fine della guerra arrivi presto”.

"I nostri ringraziamenti vanno ad Aktion Deutschland Hilft, che, insieme ad Adra, si è assicurata il finanziamento” ha affermato Molke “Siamo felici e grati di poter dare un contributo sostanziale alla lotta contro gli incendi. I camion dei pompieri salveranno delle vite".

Questo non è il primo importante intervento di Adra Germania pro Ucraina. Lo scorso giugno, aveva acquistato e consegnato a Kiev due tomografi computerizzati mobili. I due scanner TC sono ora in uso in un ospedale e in una clinica pediatrica.

[Foto e fonte: Eudnews]

 

 

 

 

Produttore

Condividi