Il fumo sul luogo di lavoro è stato considerato per anni un fatto normale. Dopo la legge Sirchia le cose sono però cambiate. Ci sono delle eccezioni? L’azienda può trarre dei vantaggi aiutando i propri dipendenti a smettere di fumare? Intervista al prof. Giacomo Mangiaracina, docente del Dipartimento di Scienze di Sanità Pubblica dell’Università “La Sapienza” di Roma, presidente SITAB (Società Italiana di Tabaccologia) e coordinatore Area Tabagismo e Formazione Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, che interviene anche sullo sviluppo di varie iniziative “No Smoking” che gli sono state commissionate da grandi aziende in Italia.

Produttore

Condividi

Articoli recenti