Capirsi, argomento un po’al centro di molti studi sociali e della psicologia, in generale non è una semplice attività, è un processo che parte da una sfida e richiede esercizio continuo. Significa sforzarsi di mettersi al posto dell’altro e percorrere insieme un cammino di conoscenza dei propri bisogni, interessi, abitudini…

Si parla oggi di un difficile dialogo tra le generazioni. Questa realtà è da considerare come conflitto o semplicemente come un dato di fatto che caratterizza un po’ il nostro tempo?

Mario Calvagno e Carmen Zammataro intervistano Gianni Caccamo, pastore delle chiese avventiste di Bologna, Forlì e Modena.

Produttori

, ,
Condividi