Un tema sicuramente interessante quello dei valori, fondati su punti di riferimento fermi. Alcuni possono cambiare nel tempo o nelle culture, altri invece rimangono uguali. Anche oggi emergono differenze di valori tra la generazione giovanile e quella dei giovani di altri tempi, ossia gli adulti. Ma ci sono valori immutabili, come quelli rilevati da alcune indagini svolte in Italia, che mettono ai i primi posti gli affetti familiari, l’onestà e il senso di giustizia.

Mario Cavagno e Carmen Zammataro intervistano Gianni Caccamo, pastore delle chiese avventiste di Bologna, Forlì e Modena.

Produttori

, ,
Condividi