“Allora i giusti gli risponderanno: Signore, quando mai ti abbiamo visto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, assetato e ti abbiamo dato da bere? Quando ti abbiamo visto forestiero e ti abbiamo ospitato, o nudo e ti abbiamo vestito? E quando ti abbiamo visto ammalato o in carcere e siamo venuti a visitarti? Rispondendo, il re dirà loro: In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me” (Matteo 25, 37-40).

Rileggendo in profondità questi versetti, ci si rende conto che sono il succo dell’essere cristiani, del farsi prossimo.

In questa nuova puntata di Granelli di senape, entreremo virtualmente in un luogo tabù: il carcere. E lo faremo per raccontare delle esperienze e testimonianze che portano speranza e creatività oltre le sbarre.

Ne parliamo con due ospiti:

  • Valentina Noya, direttrice di LiberAzioni, Festival delle arti dentro e fuori
  • Lucio Bini, responsabile comunicazione del Giallo Dozza Bologna Rugby.

 

Foto: Giallo Dozza Bologna Rugby

Produttori

,
Condividi