Torna la Giornata sulla prevenzione degli abusi, denominata EndItNow dal 2014. Il 6 ottobre, le chiese avventiste in Italia la celebrano con sermoni e iniziative. L’obiettivo è sensibilizzare e responsabilizzare i membri di chiesa e tutti noi a fare la differenza per porre fine alla violenza e agli abusi su uomini, donne e bambini.

Secondo i dati, nel mondo muoiono 1,3 milioni di persone all’anno a causa di una qualche forma di violenza: collettiva (bande armate o guerra), contro se stessi (suicidio), interpersonale (violenza domestica). Questo numero impressionante costituisce il 2,5% della mortalità globale ogni anno. Solo nei primi 15 anni del XXI secolo, sono state circa 6 milioni le persone uccise nel mondo in seguito ad azioni di violenza interpersonale.

Ma ogni giorno ci sono anche vittime di violenze non fatali, sopravvissute ad abusi fisici, sessuali e psicologici, o all’abbandono. Per questo è importante mantenere alta l’attenzione su questo tema.

Lo afferma anche Elsa Cozzi, responsabile deiMinisteri a favore dei Bambini della Chiesa in Europa.

Produttore

Condividi

Hopechannel Italia

Articoli recenti