In questo anno di grande incertezza e di crisi sanitaria, economica e sociale, il disagio può diventare insopportabile per molti e sfociare nella violenza. Sebbene possa colpire tutti, donne, bambini e anziani sono coloro che sopportano il peso maggiore degli abusi fisici, sessuali e psicologici. 

Durante il confinamento di primavera per il Covid-19, è stato osservato un aumento della violenza domestica. Altri sono stati colpiti in queste circostanze. Tante sono le persone che sono state ferite e che soffrono di vari problemi di salute a causa di abusi e violenze.

Sabato 21 novembre 2020 è la Giornata enditnow – gli avventisti dicono no alla violenza, un’iniziativa volta ad aumentare la consapevolezza individuale, la responsabilità e il coinvolgimento per contribuire a porre fine ogni forma di abusi e violenza in tutto il mondo.

Produttore

Condividi

Hopechannel Italia

Articoli recenti