Testimonianze raccolte al di fuori del carcere di massima sicurezza di Augusta alla fine del’opera teatrale “Gli innamorati” di Carlo Goldoni.
La commedia ha visto in scena i ragazzi dell’Istituto Secondario Ruiz di Augusta e i detenuti del casa di reclusione sempre dio Augusta.
Le interviste hanno riguardato il protagonista della commedia Marco Daniele, studente, la professoressa Giusy Lisi, curatrice del progetto, il regista Antonino Cicero Santalena e l’attrice Maddalena Crippa presente alla rappresentazione.

Produttore

Condividi