Dal nostro telefonino intelligente (o dal tablet, dal pc, dalle smartTV) compiamo tante azioni: acquistiamo, ci informiamo, ascoltiamo la radio, viviamo anche dei momenti di preghiera… ma a volte si ha l’impressione di vivere sospesi tra due modalità: On/Off.

Quali sono i rischi e i pericoli di una iperconnessione nella nostra vita personale e relazionale? Come possiamo usare e non essere “usati” dai nostri dispositivi e svilupparne il pieno potenziale a nostro vantaggio? Quali indicazioni offrire a un genitore o un educatore di giovani/giovanissimi sull’uso del digital?

Veronica Addazio ha rivolto queste domande al dott. Marco Fasoli, filosofo della tecnologia e delle scienze cognitive all'Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia. Nel 2019, Fasoli ha pubblicato per Il Mulino la monografia "Il benessere digitale”.

 

Produttori

,
Condividi

Articoli recenti