Dal 2 al 4 aprile scorso la rivista “Filosofia e Teologia”, l’Associazione Italiana per gli Studi di Filosofia e Teologia (AISFET) e l’Università del Piemonte Orientale in collaborazione con il Centro Studi Filosofico-Religiosi “Luigi Pareyson”, hanno promosso a Torino il Convegno “Soggetto e norme. Individuo, religioni, spazio pubblico”. I relatori si sono interrogati intorno ad alcune delle questioni più attuali inerenti il tema del rapporto tra soggetto e norme in una prospettiva filosofica attenta ai sistemi di potere codificati e gestiti dalla politica e dalle religioni nella nostra contemporaneità. La società italiana sta diventando sempre più un luogo di dispute politiche, religiose e sociali incrociate e sovrapposte fra loro, spesso aspre, su temi difficili che coinvolgono la persona e le Libertà. Convegni come questo e, più in generale la filosofia, possono aiutare a fare chiarezza e ad aprire un dialogo costruttivo fra le varie parti in gioco nell’arena sociale? Mario Calvagno, redattore di RVS, intervista il prof. Ugo Perone, ordinario di Filosofia Morale e direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Piemonte Orientale, fondatore e direttore scientifico della Scuola di Alta Formazione Filosofica di Torino, presidente dell’AISFET (Associazione Italiana per gli Studi di Filosofia e Teologia).

Produttore

Condividi

Articoli recenti