Toccante testimonianza raccontata a Radio Voce della Speranza da Samuel Modiano sopravvissuto al campo di Birkenau.

Samuel aveva solo 13 anni quando insieme all’intera Comunità ebraica di Rodi viene trasferito nel campo di sterminio dopo un viaggio durissimo durato di circa 30 giorni.
I ricordi terribili di ciò che i suoi occhi di adolescente hanno visto ritornano nei suoi incubi di uomo adulto.

Dal 2005 Samuel ha trovato il senso della sua vita, senso che gli consente di provare gioia, una gioia che diventa speranza ogni volta che incontra e ascolta i giovani nelle scuole.

Produttore

Condividi