“Il popolo che camminava nelle tenebre ha visto una grande luce; su coloro che abitavano nel paese dell'ombra della morte, si è levata una luce. (…) Poiché un bambino ci è nato, un figlio ci è stato dato. Sulle sue spalle riposerà l'impero, e sarà chiamato Consigliere ammirabile, Dio potente, Padre eterno, Principe della pace. Non ci sarà fine all'incremento del suo impero e pace sul trono di Davide e sul suo regno, per stabilirlo fermamente e rafforzarlo mediante il giudizio e la giustizia, ora e sempre. Questo farà lo zelo dell'Eterno degli eserciti”. (Isaia cap. 9: 1-6)

Qual è il senso di questa profezia e quale il significato dei quattro titoli che vengono attribuiti a Gesù?

Mario Calvagno e Carmen Zammataro intervistano Adelio Pellegrini, pastore avventista.

Produttori

, ,
Condividi