HopeMedia Italia – In Tanzania c'è una città di oltre 8.000 abitanti che si affaccia sull’Oceano Indiano. Pochi sono i residenti cristiani. Inoltre, la città ha fama di essere molto superstiziosa e questo suscita il timore in tante persone dei dintorni. Nel 2000, un gruppo di giovani avventisti, di un centro urbano a qualche chilometro di distanza, decise di condurre un progetto evangelistico in questa città. Consci di dover affrontare un lavoro delicato e rischioso, decisero di trascorrere due settimane in fervida preghiera, implorando l'intervento di Dio per la salvezza delle persone che vivevano lì. Sorprendentemente, pochi giorni dopo l’amministrazione cittadina diede loro il permesso di tenere incontri religiosi…

.Inizia così la storia raccontata da Ted N.C. Wilson, presidente della Chiesa avventista mondiale, nel suo nuovo video. È un’esperienza di fede e preghiera in azione, in cui è evidente la protezione divina. 
Guarda il video qui sotto.

 

[Traduzione e doppiaggio del video sono a cura di Espoir Medias (www.magazineavventista.com)]

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti