Una delle trappole di una cattiva comunicazione è pensare che gli altri debbano capire, intuire, sapere ciò di cui abbiamo bisogno o che desideriamo, come se possedessero una sfera di cristallo. La professoressa Daniela Fisichella, docente di musica, formatrice, autrice e coach umanista professionista. attrice e regista di spettacoli e laboratori teatrali per ragazzi, ci ha condotti verso una serie di interessanti considerazioni partendo dal quotidiano.

Produttori

,
Condividi

Articoli recenti