Debora Melzi – Sabato 27 febbraio la chiesa ha avuto la gioia di avere come ospite speciale il caro fratello Saverio Scuccimarri che ci ha raggiunto nonostante le difficoltà legate al Covid, per un'introduzione al corso di catechesi della chiesa avventista.

È stato come sempre chiaro, preciso, puntuale e illuminante. Siamo contenti di aver avuto il privilegio di poterlo ascoltare. Ci ha esortato e incoraggiato, aiutandoci a comprendere l'importanza dell’impegno individuale.

Tutti possiamo e dobbiamo dare il nostro contributo per la causa del Signore e, con la preparazione adeguata e la fiducia in un Dio che ci accompagna nel nostro percorso di evangelizzazione, ognuno di noi si può cimentare ed essere fautore di corsi e studi biblici per far conoscere Cristo.

 

[Foto pervenuta dalla comunità in oggetto]

 

 

Produttore

Condividi