Terza puntata della serie Cuore, emozioni e sentimenti, curata dal pastore avventista, Paolo Todaro, ai microfoni di Mario Calvagno e Carmen Zammataro. Oggi parleremo di sfide.

Vivere nel villaggio globale contemporaneo è sempre più arduo dal punto di vista non solo materiale ma soprattutto spirituale. L’apostolo Paolo lo diceva due millenni fa: tutta la creazione geme ed è in travaglio.

Qual è allora la chiave di volta? Riempire il vuoto spirituale che la cultura tecnico scientifica non ha saputo colmare e ricordarci che non siamo soli, che nessun uomo è un’isola. Coltivare la cultura della solidarietà. I have a dream, sosteneva a gran voce Martin Luther King, ho un sogno. Anche noi possiamo cambiare la società in cui viviamo, possiamo essere fratelli, se lo vogliamo. La riflessione del pastore Todaro si concentra anche sul ruolo del vero e saggio leader. Tutto parte da me, se io ho la forza di cambiare, tutto il mondo muterà. Buon ascolto.

Produttore

Condividi