In questa puntata Roberto Vacca e Claudio Coppini intervistano Severino Saccardi, direttore della rivista Testimonianze, e il giornalista Piero Meucci, autore con Benedetta Gentile del libro: Alla ricerca dell’Europa perduta (Edizioni Thedotcompany).

Quale futuro è prevedibile per il la Comunità Europea? Quali sono gli sbagli commessi nel recente passato e in che direzione bisognerebbe andare per dare nuovo slancio al progetto di un’Europa federale, più solidale e meno burocratica?

Nel libro – oggetto di questa intervista – si ripercorre il processo storico dell’integrazione europea.  Oggi il sistema scricchiola, la sua formula è messa in forse e il suo futuro in pericolo. La crisi economica, il fenomeno delle migrazioni, la Brexit e un quadro geopolitico caratterizzato da egoismi nazionali e da nuovi imperialismi pesano come macigni sulle scelte degli oltre 400 milioni di europei chiamati alle urne dal 23 al 26 maggio 2019 per rinnovare il Parlamento dell’Unione. Le forze politiche che difendono il progetto d’integrazione si scontrano ogni giorno, e da anni, con un ampio e agguerrito movimento euroscettico. Populismo contro élite, sovranisti contro comunitari, nuove destre contro sinistre in crisi. Attraverso interviste esclusive a storici, politologi, economisti e filosofi, questo libro presenta agli elettori italiani i diversi aspetti della posta in gioco: gli schieramenti in lotta, le proposte in campo, gli scenari del dopo-voto.

Produttore

Condividi