In questa puntata Roberto Vacca intervista Paolo Naso, politologo, autore del libro: “Le religioni sono vie di pace”. Falso!  (Editori Laterza).

Sinossi del libro:
È falso che le religioni siano portatrici di pace; è falso che si debba a loro quel fragile concetto di ‘tolleranza’ che, a partire dall’età moderna, ha permesso una certa coesistenza nella diversità delle appartenenze confessionali; è falso che al cuore delle religioni vi sia un’unica regola d’oro che le orienta verso la pacifica e costruttiva convivenza delle une con le altre; è falso, infine, che le religioni siano solo vittime di strumentalizzazioni di ordine politico o economico, queste sì ‘vere’ cause di ogni guerra.

Ma se le cose stanno così, quale dovrebbe essere il ruolo dello Stato rispetto alle fedi religiose? E quale dovrebbe essere la percezione che il credente ha di sè nel dibattito pubblico, stretto tra i fondamentalismi  e l’ostilità di una società a volte laicista?

Produttore

Condividi