PADOVA. Cinquantamila persone a Padova per la manifestazione organizzata da “Libera” e da “Avviso Pubblico” il 21 marzo contro le mafie e a sostegno delle vittime di mafia.
“Le mafie – ha ricordato don Ciotti – sono presenti in tutto il territorio nazionale, come dice il rapporto che è stato fatto dal parlamento. Si sono rese più flessibili e reticolate, sono loro che fanno rete e crescono nelle alleanze. Soprattutto – ha aggiunto – sono diventate imprenditori e imprenditrici. Non possiamo dimenticare questa area grigia di commistione tra legale e illegale”
(da Repubblica del 22-03-2019).
Claudio Coppini e Roberto Vacca ne hanno parlato con don Andrea Bigalli, referente di Libera per la Toscana.

(foto tratta dal sito di Libera)

Produttore

Condividi

Articoli recenti