Per la puntata numero 15 di “Lunedì in poesia con Claudio Coppini”, Claudio ci legge come tutti i lunedì un suo testo poetico: "Presenza nell'assenza". 

Questa volta si tratta di uno scritto particolare che vuol essere una dedica a una donna, Ursula, che ha affrontato con grande spirito di resilienza il faticoso percorso della malattia. Un figlio o una figlia che muore prima dei genitori è sempre qualcosa di profondamente innaturale (pensando ai genitori Rina e Paolo). Scrive l'autore: "Nell'incontrare ogni giorno una foto di Ursula postata da Rina sul profilo facebook, ho potuto assaporare nel tempo, attraverso quegli scatti, l'infinito amore per la vita di Ursula e la sua originalità. Alla fine è  stato un passo naturale e al tempo stesso necessario provare a incrociare per un attimo i vostri intimi sguardi." 

Grazie per questo amore, che seppure tutt'uno col dolore, vive. E arriva.

Produttori

,
Condividi