L’Associazione Fuori dai Paraggi propone una serie di visite guidate a Roma, fra cui tre appuntamenti in luoghi simbolici per la storia delle minoranze. Dagli itinerari di Lutero a Roma, al viaggio sulle tracce delle minoranze e dei dissidenti, fra i resti della città imperiale e i fasti di quella papale, fino al percorso attraverso i vicoli del ghetto ebraico, per non dimenticare il rastrellamento del 16 ottobre 1943. Tra le guide, anche il pastore e professore Daniele Garrone, docente di Antico Testamento presso la Facoltà Valdese di Teologia di Roma, e Corinna Landi, laureata in archeologia cristiana all’Università di Roma la Sapienza, specializzata presso il Pontificio Istituto di Archeologia Cristina a Roma e assistente delle cattedre di Nuovo (da Agenzia NEV, 6 gennaio).

Su questi itinerari (24 gennaio, 31 gennaio e 7 febbraio 2021) Roberto Vacca ha intervistato Lucia Cuocci, responsabile dell'Associazione Fuori dai Paraggi.

Per informazioni e iscrizioni: info@fuoridaiparaggi.it 3388255132

Produttore

Condividi

Articoli recenti