Salgono a oltre 360 milioni i cristiani perseguitati nel mondo secondo il nuovo report di Porte Aperte/Open Doors sulla libertà religiosa dei cristiani nel mondo, la World Watch List 2022, presentata alla Camera dei Deputati lo scorso 19 gennaio. L’Afghanistan diventa il paese dove è più pericoloso essere cristiani al mondo, dopo 20 anni la Corea del Nord scende al secondo posto nella graduatoria dei paesi più pericolosi (anche se aumenta la persecuzione), cresce globalmente la persecuzione anticristiana (1 cristiano su 7), salgono a 5.898 i cristiani uccisi per cause legate alla loro fede.

Claudio Coppini e Roberto Vacca parlano di questi dati inquietanti con Cristian Nani, direttore di Porte Aperte Italia.

Produttori

, ,
Condividi