L’organo è strumento de’sensi, il vento gl’è sospinto con pressione diastolica alta in serate e giornate di bassa pressione emotiva. Riflessione del Past. Davide Mozzato

Produttori

,
Condividi