Si è svolta nella giornata di oggi alla Camera dei Deputati la discussione generale della mozione 1-346 concernente “iniziative volte al superamento delle limitazioni delle libertà costituzionalmente garantite e delle criticità normative emerse in relazione alla gestione dell’emergenza COVID-19”. Il Governo e il Presidente del Consiglio sono stati duramente criticati per avere legiferato su importanti diritti costituzionali senza consultare il Parlamento, con la scusa dell’emergenza della pandemia: Roberto Vacca ha chiesto un parere al deputato costituzionalista Stefano Ceccanti che su questa mozione ha preso la parola nell’Aula parlamentare.

Per vedere il video, il comunicato e il testo integrale dell’intervento di Stefano Ceccanti in Aula sulla mozione su Parlamento, Governo ed emergenza:

Produttore

Condividi