E’ stata presentata nella conferenza stampa del 31 gennaio (di cui proponiamo la parte più significativa) la campagna “Libera la vita”, spot e e programmi per l’informazione e la sensibilizzazione radiofonica rivolti alle ragazze costrette a prostituirsi ma anche ai “clienti” per una maggiore consapevolezza del dramma vissuto da tante ragazze straniere sulle nostre strade. Alla conferenza stampa ha partecipato Adelina, un’ex vittima della tratta del racket liberata dagli agenti della questura di Varese, ospite di numerose trasmissioni radiofoniche e televisive (p.e. “La vita in diretta” nel pomeriggio del 30 gennaio 2007), e autrice del libro “Libera dal racket della prostituzione” scritto in collaborazione con il giornalista Mauro Cento. Erano presenti Roberto Sbenaglia, vice-questore aggiunto e dirigente dell’ufficio prevenzione generale e soccorso al pubblico, e il presidente del Quartiere 5 del Comune di Firenze Stefania Collesei. Ha introdotto Roberto Vacca per Radio Voce della Speranza di Firenze (92,4 Mhz), emittente promotrice insieme a Adelina113 della campagna “Libera la vita”.

Produttore

Condividi

Articoli recenti