Piero Riffaldi – La chiesa avventista di Pavia, nonostante le enormi difficoltà causate dalla completa distruzione dei locali nell’incendio dello scorso 5 aprile e la mancanza a tutt’oggi di una propria sede fissa, vive un momento di grande fermento grazie alle attività dei giovani. Ana Agache, responsabile locale dei Ministeri per la Gioventù (Mag), ha saputo ridare linfa vitale a una componente fondamentale della comunità avventista pavese, in termini di forza ed entusiasmo.

“‘E ci sei tu!’ è uno de canti intonato dai giovani della comunità di Pavia sabato 21 maggio nella parte conclusiva del programma presentato alla chiesa” spiega Ana “Un canto carico di ricordi, emozioni, luoghi e amicizie; ma non meno toccanti sono le parole stesse ‘E ci sei tu pronto a cambiare la mia vita… a ritoccare il mio passato, liberandomi dal peccato’”.

“I ragazzi” prosegue Ana “hanno utilizzato questi versi per focalizzare il motivo del tema presentato. Nonostante le difficoltà e il momento particolarmente delicato che sta vivendo la nostra comunità, il gruppo di giovani ha condiviso l’argomento con grande gioia, dimostrando un profondo desiderio e una incondizionata disponibilità al servizio”.

Il sabato successivo, 28 maggio, i giovani si sono riuniti a Vigevano con gli altri membri di chiesa e lì hanno presentato lo stesso programma.

[Foto: Ana Agache]

Produttore

Condividi